Contatti

Ci troviamo a Norbello, un comune del Guicier, in posizione panoramica sopra la suggestiva Vallata di Chenale, in prossimità del Lago Omodeo.
Ricco di tradizioni nel campo dell’artigianato e nel campo enogastronomico.
Il nome storico è “Norghiddo”, trasformato in Norbello nella seconda metà del 1800-
Ha origini antichissime, risalenti al periodo nuragico, come testimoniano i numerosi insediamenti che si trovano nella periferia dell’abitato.
Esistono tracce di insediamenti anche del periodo romano.
In periodo medioevale, “Norgillo” è citato più volte nel Gondaghe di Santa Maria di Bonarcado.
Condivide gran parte delle tradizioni popolari riscontrabili nella maggior parte della Sardegna. Lo stesso lo si può dire della frazione di Domusnovas Canales che, nonostante sia abitata da poche famiglie, conserva ancora le più importanti tradizioni.